(Don Bosco)
Barra verde
Barra rossa

NAZARENI

LE ORIGINI
  La Fraternità Contemplativa Maria di Nazareth (FCMN) è un movimento di spiritualità fondato in Uruguay dal salesiano mons. Nicola Cotugno, attuale arcivescovo di Montevideo.

L’ISPIRAZIONE
  La nostra vocazione è essere, oggi, contemplativi nella vita. Seguendo il Cristo risorto con il cuore contemplativo di Don Bosco, la irradiazione nella Chiesa e nel mondo con la testimonianza di una donazione totale al Padre nel servizio ai fratelli, specialmente i giovani.
  Lungo tutta la giornata vogliamo vivere uniti a Dio in tensione di amore con il Signore per poter dire, con San Paolo: “Non sono più io che vivo ma è Cristo che vive in me. Non sono più io che agisco ma è Gesù, il Signore, che agisce in me”.

FONDAMENTI
  l’Eucaristia, possibilmente quotidiana, la fedele assiduità al Sacramento della Riconciliazione e la Liturgia delle Ore sono la sorgente di questa esperienza di unione con Dio durante tutto l’arco della giornata del nazareno.

MISSIONE NELLA CHIESA
  I nazareni, nei differenti stati di vita, testimoniano la dimensione contemplativa della consacrazione battesimale vivendo come Don Bosco la vita interiore di unione con Dio.
  Vivendo e operando nelle realtà quotidiane della società, e tenendo il cuore fisso in Dio, il nazareno, opera attivamente perchè le realtà temporali siano trasformate e ordinate a Cristo.

COMPAGNI DI CRISTO
  MARIA DI NAZARETH, come nessun’altra creatura, ha vissuto l’unione con Dio nel quotidiano con semplicità naturalezza ed entusiasmo. Lei ci tiene per mano nel cammino verso la santità.
  DON BOSCO. Ha realizzato una meravigliosa sintesi tra la sua attività esterna, vastissima ed assorbente, con una vita interiore viva e profonda. È il nostro modello di contemplativo in azione.

LE ATTIVITÀ
  Il nazareno vivendo con passione la spiritualità della comunione partecipa attivamente alla vita diocesana e parrocchiale collaborando alle varie attività secondo le effettive necessità e possibilità.
  È nella vita quotidiana: famiglia, lavoro, società, economia, politica, divertimeno, cultura, sofferenza, dolore, gioia e morte, che egli vive la sua testimonianza di unione a Dio.

DESTINATARI
  La vita di unione con Dio, frutto della contemplazione, è una chiara testimonianza di vita offerta a tutti, specialmente ai giovani, perché possano riscoprire che solo accogliendo il progetto di Dio la loro vita ha veramente senzo.

STRUTTURA
  La Fraternità è costituita da laici, sposati e non, da consacrati e da sacerdoti che interscambiano le specifiche esperienze di Chiesa e peculiarità del carisma nazareno.
  La complementarietà dei differenti stati di vita è uno dei principali segni della grazie di unità che ne caratterizza la vita dei suoi membri.
  Ciascuno, secondo i propri doni, è corresponsabile della qualità della contemplazione, della vita e della organizzazione del Movimento.

INFORMAZIONI
  URUGUAY:
    8 de Octubre 2835
    Montevideo
    tel. 02.480.74.12
    fraternidad@adinet.com.uy
  ITALIA:
    Colle Don Bosco
    14022 – Castelnuovo Don Bosco (AT)
    tel. 011.98.77.164
    fraternita@colledonbosco.it

NEWS

31 gennaio
San Giovanni Bosco


celebrazioni in onore di Don Bosco

scarica alta risoluzione (2 MB)

Archivio de
“il Tempio di Don Bosco”
collegati

Cerca nel sito:
Google: Yahoo: MSN: